Azioni di sostegno

Strumenti musicali per giovani di Avdiivka

La nostra organizzazione no profit “Pour la Paix et contre la Guerre” ha finanziato e inviato nel 2019 tutti gli strumenti musicali a un gruppo di giovani che vogliono opporsi a la guerra con la musica.

Avdiivka è una città industriale in Ucraina, che confina con la città di Donetsk controllata da milizie filo-russe. Nel periodo anteguerra, cioè prima del 2014, la vita culturale si è concentrata soprattutto a Donetsk. Ad Avdiivka c’erano solo fabbriche e dormitori. Dall’estate del 2014 gli abitanti di Avdiivka vivono vicino al fronte.
Una coppia ucraino-patriottica, Svetlana e Oleksiy Savkevych, lavora dall’inizio della guerra per promuovere attività ricreative per i giovani della loro città. Nel maggio 2018, sono persino riusciti a organizzare un festival della cultura ucraina ad Avdiivka.
Questo festival ha suscitato grande interesse nella musica tra i giovani. Per questo Oleksiy ha voluto trovare e allestire una sala di musica per i giovani. Doveva essere uno spazio dove i giovani potessero incontrarsi lontano dalla strada e dalla guerra, imparare l’uno dall’altro e fare musica insieme.

All’inizio i giovani si sono incontrati in garage e case abbandonate e hanno formato una rock band. Avevano chitarre di scarsa qualità e solo una vecchia batteria, che un’abitante della città ha regalato loro. Per tenere i microfoni sono stati usati dei manici di scopa. Oleksiy ha chiesto al consiglio comunale e ai leader politici di mettergli a disposizione una stanza dove i giovani potessero continuare a fare musica.
Nel dicembre 2018 la nostra associazione ha contattato Oleksiy Savkevich e si è offerta di organizzare un concerto di beneficenza a favore dei giovani musicisti di Avdiivka, in modo da poter finanziare gli strumenti. Abbiamo poi invitato Oleksiy e sua figlia Marika da noi. Il 24 marzo 2019 abbiamo organizzato un grande concerto di beneficenza a Villerupt (F).
Il giorno prima, il 23 marzo, al termine della messa nella chiesa di Bascharage, Oleksiy ha parlato dei pericoli e delle difficoltà della vita quotidiana ad Avdiivka, la sua città natale vicino al fronte. In questa occasione, la gente ha anche fatto donazioni al progetto.
Grazie alle donazioni di Bascharage e ai profitti del concerto di beneficenza di Villerupt, abbiamo potuto acquistare le seguenti attrezzature: tre chitarre elettriche, due chitarre acustiche, un basso, quattro amplificatori, una tastiera, un mixer, due microfoni, due supporti e i cavi necessari. Il materiale è stato inviato ad Avdiivka alla fine di dicembre 2019. Nel frattempo, una grande aula in una scuola della città è stata messa a disposizione dei giovani per il loro progetto “sala della musica”. Hanno ristrutturato questa sala e dal gennaio 2020 vi suonano musica in pace e libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.