Conferenze

Il nostro ospite al 20° “Salon du Livre et des cultures du Luxembourg” – Gabriel BECKER

Sabato 29 febbraio 2020 alle 15.30

LUXEXPO KIRCHBERG LUXEMBOURG, 2° piano

“Il BAN SAINT-JEAN: lotta per la memoria di un campo di prigionia ucraino e sovietico nella Mosella”

 

Gabriel Becker, professore in pensione di tedesco, da vent’anni raccoglie testimonianze, documenti d’archivio e cimeli per riportare in vita la storia di questo campo di prigionia. È autore di quattro libri sull’argomento:

  • Le camp du BAN SAINT-JEAN (1941-1944), Lumière sur une honte enf(o)uie
  • Le drame ukrainien en France (Moselle) (1941-1944), Mementote…
  • Camp du Ban Saint-Jean, Moselle, La Revie
  • Camp du Ban Saint-Jean Moselle, Nadejda : Espoir

È vicepresidente e co-fondatore dell’Association Franco-Ukrainienne (AFU) per la riabilitazione della fossa comune del Ban Saint-Jean vicino a Boulay, nel dipartimento della Mosella.

Durante la sua conferenza, egli presenterà la torbida storia di questo campo di transito (300.000 prigionieri) e di sterminio (22.000 morti).

Conferenze, Tavole rotonde / Dibattiti

Il mantenimento della pace in Europa tra ideale e realtà

Invito

Sabato 9 novembre dalle 10.00 alle 12.00
al Creative Hub 1535° a Differdange (115 rue Emile Mark), Lussemburgo

Invitiamo tutti i nostri membri e tutti gli interessati ad assistere alla conferenza seguita da un dibattito politico, sabato 9 novembre 2019 a Differdange al 1535°, in Lussemburgo.

Un esperto nell’ambito della ricerca su pace e conflitti in Europa, il prof. Dr. Bruno Schoch, Senior Researcher al Leibniz-Institut Hessische Stiftung Friedens- und Konfliktforschung di Francoforte sul Meno, terrà una conferenza in tedesco sulla tematica “Gesamteuropäische Friedensordnung zwischen Idee und Realität” (Il mantenimento della pace in Europa tra ideale e realtà).

Sono stati invitati a partecipare alla conferenza e al dibattito rappresentanti dei partiti politici della Camera dei Deputati del Lussemburgo e rappresentanti di partiti politici tedeschi. Continue reading “Il mantenimento della pace in Europa tra ideale e realtà”