Azioni di sostegno, Newsletter-it

Newsletter n. 16 – Richiesta di aiuto

Negli ultimi giorni, la situazione di guerra in Ucraina è peggiorata drammaticamente. Milioni di ucraini sono in fuga e molti altri si preparano a fuggire dai bombardamenti russi sui centri abitati e sui civili.

Puoi aiutare nei seguenti due modi:

  1. Molti rifugiati vengono da noi con tutta la loro famiglia, a volte con un gatto o un cane.
    Cerchiamo famiglie o individui che siano disposti ad ospitare nelle loro case o in una delle loro case/appartamenti liberi, famiglie composte da:
    – una madre con due o tre figli,
    – una coppia con i suoi due o tre figli, o
    – una famiglia con una persona anziana.
    Per favore, scriveteci a [email protected] se siete disposti e in grado di ospitare una tale famiglia.
  2. Stiamo anche organizzando un aiuto in Ucraina con un prete greco-cattolico e la sua parrocchia. Lui stesso riceve una lista di medicinali dai medici che lavorano negli ospedali, che sono essenziali per curare i malati e i feriti.
    Gli mandiamo il denaro necessario tramite WesternUnion in modo che possa comprare queste medicine nelle farmacie. Parte del denaro sarà usato per comprare cibo per i rifugiati interni.

Il nostro conto: IBAN LU28 0099 7800 0064 0276
presso la Caisse Rurale Raiffeisen (CCRALULL) in Lussemburgo

Grazie per aiutare i rifugiati e i feriti della guerra in Ucraina.

Claude Pantaleoni
Presidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.